top of page

Successo di Vannacci a Reggio Emilia

Nella lussuosa Sala del Capitano dello storico "Hotel Posta", Roberto Vannacci ha presentato la sua ultima opera letteraria "Il Coraggio Vince. Vita e valori di un generale incursore". Ad ascoltare c'era quella maggioranza silenziosa che solitamente tace e che si riconosce nei valori e nei principi esposti nel famosissimo libro divenuto un best seller "Il Mondo al Contrario". Fuori, invece, quasi ad avvalorare le tesi del generale sulla dittatura delle minoranze, I rappresentanti del centro sociale Lab Aq16, uniti all’associazione di femministe Non una di Meno - in tutto una trentina di persone - hanno contestato la presenza del generale. Alcuni di loro hanno esibito uno striscione “Nessuno spazio per l’odio, città meticce e queer” che, purtroppo per loro, lo avranno letto soltanto gli operatori delle Forze dell'Ordine perché a quell'ora in città non c'era un'anima viva. Sarebbe stato meglio che i contestatori, invece di rimanere fuori esposti all'umida brezza notturna, fossero entrati in sala per ascoltare passaggi come "le diversità vanno esaltate, perché sono il motore del mondo", purché non pretendano di rovesciarlo, aggiungiamo noi, dopo aver letto il suo primo libro..

Molto interessanti sono stati anche alcuni passaggi riguardanti la sua carriera militare passata in mezzo agli Incursori dell'Esercito italiano: sempre al massimo dell'operatività in teatri di guerra come la Somalia, il Ruanda, lo Yemen. la Costa d'Avorio, i Balcani, l'Iraq e, ovviamente, l'Afghanistan in cui avrebbe meritato la cittadinanza onoraria per esservi stato impegnato per ben quattro turnazioni.

Ad intervistare Vannacci il giornalista Pierluigi Ghiggini e lo scrittore Pier Francesco Grasselli.



35 commenti

35 Comments


Guest
May 31

Ma davvero Vannacci ha fatto quel riferimento alla X Mas? Oppure è un fake in stile intelligenza artificiale? Se è vero la trovo una grave caduta di stile. Tanto varrebbe inneggiare a Tutankhamon.

Si lasci alla sinistra di agitare bassamente logori fantasmi che non possono tornare e si guardi avanti. Siamo già rimasti molto ma molto indietro.

Like

Guest
May 01

Un Italiano, un Generale, uno di Noi. Sempre e solo Folgore.🇮🇹⚡️

Like

Guest
Apr 26

Gentili lettori evviva,

oggi 26 Aprile abbiamo un'ulteriore prova che ... "a pensar male si fa peccato ma a volte ci si azzecca"

Segnalo alla Vostra attenzione quanto il Ministro della difesa sig. Crosetto ha dichiarato in ordine all'annunciata candidatura alle prossime elezioni europee del Generale Roberto Vannacci:

https://www.affaritaliani.it/politica/europee-crosetto-vannacci-candidato-con-la-lega-una-scelta-win-win-914132.html

Se per il Mnistro della Difesa la candidatura del Generale Roberto Vannacci sia stata una scelta "win win" -vincente per la lega e vincente per l'Esercito- personalmente ritengo che l'essere l'incarico del Ministero della Difesa ancora nelle mani del Ministro Sig Crosetto è e sarà una "scelta" losing losing per Fratelli d'Italia e per la Repubblica Italiana.

Pietro V.

Like
Guest
Apr 26
Replying to

Sapete che c'è di nuovo....io butto nel cesso la mia tessera di fratelli d'italia e voto lega...stavolta ha passato veramente il segno....

Like

Guest
Apr 25

una ANSA affermerebbe che il ns generale è sceso in campo candidandosi con la Lega.....se è vero e non è una faq in un giorno triste come questo è veramente una splendida notizia..ne sà niente nessuno???

Like
Guest
Apr 25
Like

Guest
Apr 24

Carissimi lettori,

è di oggi 24 Aprile 2024 che il libro del Generale Roberto Vannacci uscirà anche in spagnolo, romeno e sloveno e lo stanno traducendo anche in francese e in inglese.

https://www.affaritaliani.it/politica/vannacci-libro-anche-in-spagnolo-il-generale-conquista-il-mondo-intero-913785.html


Dobbiamo aspettarci dei mandati di cattura internazionali?

Vi ricordo che la compianta Oriana Fallaci, a seguito della pubblicazione de La Rabbia e l'orgoglio (era il 2001), fu messa sotto processo in Francia e addirittura con richiesta d'estradizione avanzata dalla Svizzera...

Pietro V.

Like
bottom of page