top of page

A Tirrenia la prima assemblea nazionale

In data 9 marzo alle ore 11,00 presso l’Hotel Continental di Tirrenia (Pisa), si terrà la 1° Assemblea Nazionale dei Delegati Regionali del Comitato “Il Mondo al Contrario” che liberamente si ispira ai contenuti dei dodici capitoli del libro di Roberto Vannacci. L’Assemblea, formata da 36 Delegati, è stata convocata dal Consiglio di Gestione formato dal suo Presidente Fabio Filomeni, dai Coordinatori Nazionali Norberto De Angelis e Patrizia Biagi, dal Segretario Bruno Spatara e dal Tesoriere Gianluca Priolo. A fare gli onori di casa i Coordinatori Territoriali del Centro Italia (Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo) Paola Marchetti e Andrea Romiti, unitamente al Presidente della Toscana Massimiliano Simoni. L’appuntamento segue la nascita del Comitato del 26 agosto 2023 a Lamezia Terme, e vuole fare il punto dei primi sei mesi di attività, sia dal punto di vista organizzativo (individuazione e formazione dei quadri dirigenti, tesseramento soci) che dal punto di vista movimentistico (iniziative culturali e storiche) e di aggregazione del pensiero (sviluppo di tesi e dibattiti anche online attraverso webinar, blog e il sito web). Sarà tracciata la linea di attività per il secondo semestre (marzo-agosto 2024) con iniziative su tutto il territorio nazionale e su location estere che vedono già la presenza e l’attività di delegazioni (Spagna, Ungheria, Rep. Ceca e Slovacchia, Romania, Germania, Repubblica di Moldavia, Federazione Russa, Repubblica Domenicana, Francia e Principato di Monaco, Marocco). A seguire, alle ore 12.30 ci sarà un aperitivo e il pranzo con Roberto Vannacci, ospite d’eccezione, che si intratterrà con sostenitori e simpatizzanti de “Il Mondo al Contrario”. Alle ore 15.00, il vero e proprio appuntamento con gli Organi d’Informazione, la Conferenza Stampa del Comitato a cura del Presidente Nazionale Fabio Filomeni, Ten. Col. (riserva), del Coordinatore Nazionale Patrizia Biagi, giornalista professionista, del Coordinatore del Centro Italia Paola Marchetti, medico chirurgo, e del Presidente della Toscana Massimiliano Simoni, patron di ARTITALY. Dopo un breve saluto di Roberto Vannacci che comunicherà anche le date di presentazione del suo nuovo libro “Il Coraggio Vince". Vita e valori di un generale incursore” in uscita per Piemme il 12 marzo, il Presidente Filomeni, con Marchetti e Simoni, farà un resoconto di quanto emerso dall’Assemblea Nazionale e le iniziative future del Comitato. A seguire le domande dei giornalisti intervenuti e accreditati.




Massimiliano Simoni - Ufficio Comunicazione e Stampa ARTITALY - Presidente per la Toscana del Comitato culturale "Il Mondo al Contrario".

20 commenti

20 Comments


Guest
Mar 10

Continuate pure a giocare. Bergoglio si conferma servitore di Iblis e mai di quel sovversivo inchiodato sulla croce e consiglia agli ucraini di arrendersi così i russi potrebbero rifare l'holodomor.

Prima questo torna dal suo padrone, meglio è.

Like

Guest
Mar 09

Ho partecipato all'incontro. Come al solito il Generale è stato simpaticissimo e disponibile con tutti gli ospiti. Aperitivo e pranzo gourmet.

Ho condiviso il tavolo con dei signori di Livorno, Avezzano e Udine. Seri professionisti e persone molto simpatiche.

Grazie all'organizzazione per questa meravigliosa occasione e sinceri auguri al Generale Roberto Vannacci.

Pietro V.

Like

Buonasera. Speriamo sia l'inizio del ritorno della X Gemina, con il giuramento solenne sacramentum con sermus militari. I migliori che scendono in campo. Venus victrix, per il Generale e per Roma. Nobiscum deus et sermum corda.

Buon inizio

Like

Guest
Mar 07

A proposito del mondo contrariato dei sinistri sentite cosa dice un certo poveretto signor matteo saudino (pare che insegni pure filosofia costui) sulla questione della gonna di mengoni a Sanremo sulla quale si era espresso il Generale.... Sintetizzo; dà dell'ignorante con poco livello culturale a chiunque possa solo lontamente avere simpatie per Vannacci, figuriamoci per chi lo volesse votare alle elezioni europee democraticamente! Avete presente il soggetto? Barba incolta e faccione da barbone "studiato" che vuole ricordare un certo Carl Marx......Quello della dittatura del proletariato, quello che forse profetizzava la dittatura di Stalin, di Mao, di Polpot, di quella sanitaria, ecologista green, della sinistra attuale etc. etc., insomma una cimice che vorrebbe sottomettere tutte le persone "a-normali" che non la…

Like

Bene, ottimo lavoro. Vi seguo con ammirazione e simpatia.

Claudio CLARA

Like
bottom of page